THE SIXTH CLINICAL CHALLENGE IN RHEUMATOLOGY - La complessità in reumatologia, comorbidità e sindromi overlap: discussione di casi clinici difficili

Da: giovedì 19 ottobre 2017 a sabato 21 ottobre 2017

Già svolto

Data scadenza registrazione: giovedì 19 ottobre 2017

Sede: Hotel Galilei, Via Darsena 1, Pisa

Destinatari: Infermieri - Farmacisti - Fisioterapisti - Medico chirurgo: allergol. imm. clinica, continuità assistenziale, medicina interna, medicina generale, reumatologia, farmacologia

Responsabile scientifico: Prof. Stefano Bombardieri
Programma scientifico.

Durata ore: 14, Crediti ECM: 17, Costo: 0,00

Dettagli

Questo corso rappresenta il sesto evento della serie “Clinical Challenge in Rheumatology”, con lo scopo di approfondire tematiche cliniche attraverso la presentazione e discussione interattiva di casi clinici particolarmente complessi.

Il corso di quest’anno si dividerà in quattro sessioni sui seguenti argomenti:

  1. Fibromialgia e sindromi correlate
  2. Aspetti irrisolti delle spondiloartriti
  3. Artrite reumatoide e non solo
  4. Overlap nelle connettiviti

Ogni sessione si articolerà con due lezioni di presentazione dello stato dell’arte della patologia e dei punti caldi sia terapeutici che diagnostici. Seguiranno le presentazioni di 4 casi clinici particolarmente complessi, che hanno posto problemi sia per la mancata risposta al trattamento che per la comparsa di molteplici eventi avversi e comorbidità.

Per l'individuazione dei casi complessi, verranno selezionati quelli che avranno almeno tre dei seguenti criteri:

1.  Diagnosi inerente alla sessione;

2.  Aver fallito diverse terapie e/o resistenza al trattamento

3.  Overlap;

4.  Aver presentato eventi avversi difficilmente prevedibili sia temporalmente che per frequenza e gravità (es.: exitus)

5.  Essere non-responders o parzialmente responders a farmaci DMARDs chimici;

6.  Avere più di una comorbidità;

7.  Presentare una discrepanza fra componente organica e funzionale;

8.  Presentare importanti problematiche di genere e diagnostiche;

9.  Presentare una concomitanza di aspetti clinici inerenti alla patologia che diventano preponderanti rispetto all’impegno principale;

10.  Conclusioni ragionate anche in base alla letteratura

Le 4 sessioni verranno preparate unitamente sia ai centri di riferimento di terzo livello universitario che con gli specialisti presenti su tutto il territorio tosco-umbro.

Ogni caso clinico verrà presentato con una descrizione particolareggiata dell’anamnesi, delle comorbidità, delle terapie, degli eventuali eventi avversi e della risposta al trattamento; i presentatori faranno anche una breve revisione della letterature più recente inerente al caso presentato. Seguirà una discussione interattiva con tutti i partecipanti con il sistema dello show vote, per favorire una partecipazione più attiva possibile sulle problematiche diagnostiche e le scelte terapeutiche.