One Year In Review 2017: Sjogren’s Syndrome

IconDa: domenica 14 maggio 2017 a lunedì 14 maggio 2018

Già svolto

Data scadenza registrazione: lunedì 14 maggio 2018

Sede: Corso Online

Destinatari: Biologo Podologo Infermiere Fisioterapista Terapista occupazionale

Responsabile scientifico: Prof. Stefano Bombardieri, autore: Dott.ssa Chiara Baldini

Durata ore: 5, Crediti ECM: 5, Costo: 20,49 euro + IVA (=25 euro IVA inclusa)

Dettagli

Id evento: 192446 

https://briefing.ecmcampus.it/bs17_22/

Il corso ”One Year In Review 2017: Sjogren's Syndrome” è stato realizzato dal provider Briefing Studio S.r.l. (accreditamento standard n. 136) in collaborazione, per la parte didattico - scientifica, con il partner Clinical and Experimental Rheumatology.

1. RAZIONALE

La Sindrome di Sjögren è una malattia sistemica cronica caratterizzata da impegno multi organo. La malattia è il modello ideale di studio per i diversi fenotipi dell’autoimmunità e, dato il rischio di complicanze linfoproliferative che la contraddistingue, esemplifica la possibile transizione delle malattie autoimmuni da condizioni infiammatorie croniche a malattie onco-ematologiche. In relazione all’impegno multi sistemico che la caratterizza, la gestione del paziente affetto da questa malattia coinvolge diversi specialisti che necessitano di un continuo aggiornamento sui complessi meccanismi patogenetici sottesi allo sviluppo della malattia e sulle prospettive terapeutiche che si stanno aprendo.

Con questo Corso ci si è proposti di fornire una revisione critica ed aggiornata della letteratura più recente selezionandone i contributi più validi degli ultimi dodici mesi non solo nell’ambito patogenetico ma anche relativi all’espressione clinica della malattia, agli strumenti diagnostici e agli aspetti terapeutici tradizionali e innovativi. Un particolare spazio è stato dato alle complicanze linfoproliferative dal momento che il linfoma rimane la complicanza più severa della malattia.

Il Corso è stato pensato non solo per lo specialista in Reumatologia, ma anche per le diverse discipline coinvolte nella cura della Sindrome di Sjögren al fine di permettere a coloro che già conoscono la malattia di avere un compendio aggiornato dello stato dell’arte sulla gestione della malattia e a coloro che hanno meno familiarità con la Sindrome di Sjögren di conoscerne in maniera “didattica” i diversi aspetti passando dalla patogenesi, alle manifestazioni cliniche, agli strumenti diagnostici di valutazione quotidiana del paziente, alle terapie attuali e innovative per la cura della malattia.

2. A CHI È DIRETTO

DESTINATARI:

MEDICO CHIRURGO (Allergologia ed immunologia clinica; Anatomia patologica; Anestesia e rianimazione; Biochimica clinica; Cardiologia; Dermatologia e venereologia; Ematologia; Endocrinologia; Farmacologia e tossicologia clinica; Gastroenterologia; Genetica medica; Ginecologia e ostetricia; Malattie dell'apparato respiratorio; Malattie metaboliche e diabetologia; Medicina fisica e riabilitazione; Medicina generale (medici di famiglia); Medicina interna; Microbiologia e virologia; Nefrologia; Neurologia; Oftalmologia; Oncologia; Otorinolaringoiatria; Patologia clinica (Laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia); Psichiatria; Radiodiagnostica; Reumatologia; Urologia)
BIOLOGO
CHIMICO
FARMACISTA (Farmacia Ospedaliera; Farmacia Territoriale)
FISIOTERAPISTA
INFERMIERE
ODONTOIATRA
PODOLOGO
PSICOLOGO (Psicologia)
TERAPISTA OCCUPAZIONALE

3. OBIETTIVI DEL CORSO

OBIETTIVO FORMATIVO NAZIONALE: n.18 CONTENUTI TECNICO-PROFESSIONALI (CONOSCENZE E COMPETENZE) SPECIFICI DI CIASCUNA PROFESSIONE, DI CIASCUNA SPECIALIZZAZIONE E DI CIASCUNA ATTIVITÀ ULTRASPECIALISTICA. MALATTIE RARE

4. PROGRAMMA

Introduction: general concepts
Novel insights into pSS pathogenesis
Novel insights into pSS clinical manifestations, diagnosis and biomarker discovery
New insights into the treatment of Sjögren’s syndrome

5. PERCORSO DIDATTICO

La piattaforma FAD offre strumenti interattivi che possono facilitare l’apprendimento della materia. Il corso on-line è dotato di un accesso facilitato alle più recenti linee guida italiane ed internazionali e agli abstract degli articoli citati in bibliografia.
La registrazione e la fruizione del corso sono gratuite. L'accesso al test finale per l'attribuzione dei crediti ECM è subordinato all'acquisto.

Prezzo: 25,00 euro IVA inclusa (=20,49 euro + IVA).

6. DATA DI ATTIVAZIONE E SCADENZA
dal 15/05/2017 al 14/05/2018

7. CREDITI ECM

Il completamento di questo corso, con il superamento del test finale, dà diritto al riconoscimento di 5 crediti ECM per Biologo, Chimico, Farmacista (Farmacia ospedaliera, Farmacia territoriale), Fisioterapista, Infermiere, Odontoiatra, Podologo, Psicologo (Psicologia), Terapista occupazionale e Medico chirurgo ( Allergologia ed immunologia clinica; Anatomia patologica; Anestesia e rianimazione; Biochimica clinica; Cardiologia; Dermatologia e venereologia; Ematologia; Endocrinologia; Farmacologia e tossicologia clinica; Gastroenterologia; Genetica medica; Ginecologia e ostetricia; Malattie dell'apparato respiratorio; Malattie metaboliche e diabetologia; Medicina fisica e riabilitazione; Medicina generale (medici di famiglia); Medicina interna; Microbiologia e virologia; Nefrologia; Neurologia; Oftalmologia; Oncologia; Otorinolaringoiatria; Patologia clinica (Laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia); Psichiatria; Radiodiagnostica; Reumatologia; Urologia)

I crediti ECM saranno rilasciati dal provider Briefing Studio S.r.l. (accreditamento standard n. 136).

8. VALUTAZIONE DELL’APPRENDIMENTO

Il rilascio dei crediti ECM è subordinato unicamente al superamento dell'esame on-line ed alla compilazione della scheda di rilevazione della qualità percepita. Il relativo attestato viene generato sempre on-line al superamento del test.

La verifica finale dell'apprendimento avviene attraverso la somministrazione in modo automatico a tutti i discenti di un questionario a risposta multipla e a doppia randomizzazione composto di 3 domande per ogni credito erogato, ognuna con quattro modalità di risposta di cui solo una sola esatta. Viene considerato sufficiente il punteggio di 75% delle risposte corrette. Il test può essere ripetuto senza limite al numero di tentativi.

9. RESPONSABILE SCIENTIFICO
Prof. Stefano Bombardieri
Specialista in Reumatologia - Medicina Interna - Malattie infettive Editor-in-chief di Clinical and Experimental Rheumatology

10. AUTORE
Dr.ssa Chiara Baldini
Specialista in Immunologia clinica – Dirigente medico U.O. di Reumatologia, AOU Pisana, Università di Pisa