Artrite Reumatoide: l'importanza dell'ecografia nella patologia musculoscheletrica

Da: venerdì 29 maggio 2015 a sabato 30 maggio 2015

Già svolto

Data scadenza registrazione: giovedì 28 maggio 2015

Sede: AC Hotel - Pisa, Via delle Torri 20

Destinatari: Medico chirurgo-Disciplina: Reumatologia, Medicina Interna

Responsabile scientifico: Dr. Andrea Delle Sedie
Programma scientifico.

Durata ore: 10, Crediti ECM: 14, Costo: 0,00

Dettagli

Descrizione del Corso

L’ecografia rappresenta oggi una metodica di imaging sempre più importante nella valutazione del paziente reumatologico. Sebbene l’impatto dell’ecografia sulla diagnosi o sulla scelta terapeutica nei pazienti con malattie reumatiche non sia ancora stato ben definito, essa migliora la capacità di porre diagnosi clinica, permettendo l’esatto riconoscimento delle strutture anatomiche colpite dai processi infiammatori (sinovite, borsite, tenosinovite, entesite) anche di minima entità (difficilmente rilevabili col solo esame obiettivo anche per reumatologi esperti) e l’esatta estensione del coinvolgimento infiammatorio e di danno strutturale. 

Descrizione parte pratica:

Il caso clinico su cui verranno svolte le esercitazioni pratiche riporta la storia di un paziente con diagnosi di artrite psoriasica in cui si sono sovrapposte tre differenti cause di dolore al ginocchio. Tali cause illustrano bene tipi differenti di dolore, permettendo di spiegare le differenze tra dolore infiammatorio, meccanico e da edema transitorio del midollo osseo. Allo stesso tempo si affronta anche la problematica della diagnosi differenziale e della terapia.